Ordina su www.edimapstore.com o chiama 011 55 38 252

La cartografia dei territori comunali in alta risoluzione

Tutti i confini comunali aggiornati al 2018. Una grande raccolta di mappe amministrative per il geomarketing e le analisi dei dati sul territorio.

Formato TIFF e JPEG a 300 dpi

Le mappe a 300 dpi

Le immagini Bitmap sono create da pixel. Ogni immagine è mappata all'interno di una griglia, come un grande mosaico. La grandezza della griglia dipende dalla risoluzione dell'immagine. Il vantaggio della grafica Bitmap è nella sua semplicità. Le nostre mappe sono a 300 dpi, un'ottima risoluzione che ti permetterà di ottenere delle stampe di altissima qualità. Se vuoi delle mappe facili da utilizzare, questo è il formato giusto per te.

app smartphone confini comuni

Il painting

Puoi lavorare sulle immagini JPEG e TIFF con un programma di painting. Il più popolare è Paint, fornito con tutte le versioni di Windows, ma esistono tanti altri software più performanti, open source e completamente gratuiti. I confini dei comuni definiscono delle aree chiuse. Scegli un colore, clicca all'interno dell'aea e otterrai subito la colorazione desiderata. Il modo più semplice ed economico per creare una vista tematica.

Ordina su www.edimapstore.com o chiama 011 55 38 252


Scopri di più sulle mappe dei comuni Raster

comuni regioni italiane

L'importanza del colore nelle carte tematiche


Come si determina la percezione del colore? La domanda ha interessato generazioni di studiosi, in fisica, ottica e neurologia. Ciascuno di noi dispone di una propria “teoria del colore” e in relazione a questo possiamo considerare il “colore” come un’espressione delle nostre funzioni psicologiche, o artistiche. Quando realizziamo una vista tematica, il colore metterà in evidenza il nostro "linguaggio". Parleremo attraverso il colore, cercando di spostare l'attenzione del lettore in determinati punti, rafforzando il nostro messaggio in alcune aree e distogliendo l'attenzione da altre. Nella scelta dei colori delle nostre mappe è bene tenere presente che il contrasto di colori puri è il più semplice da utilizzare, poiché per produrlo basta l’accostamento di qualsiasi colore al punto più alto di saturazione.

Definiamo puri o saturi i colori al massimo grado di saturazione, il cui timbro non è alterato da variazioni di chiaro-scuro.

L’accostamento di giallo, rosso e blu rappresenta il massimo grado di tensione fra colori puri. Il contrasto energico e deciso che si ottiene è destinato a perdere forza, a mano a mano che le tinte usate si allontanano dai tre colori primari. L’arancio, il verde e il viola, hanno invece un carattere meno pronunciato del giallo, rosso e blu e l’effetto di questi colori nelle mappe sarà più debole. Ricordiamo infine che: “Il bianco attenua la forza luminosa dei colori vicini e li inscurisce, mentre il nero ne esalta la luminosità e li fa risultare più chiari. Il bianco e nero sono perciò elementi importanti della composizione” (Itten, 1992, p.34).

Mappe magnetiche


Stampiamo qualsiasi mappa su pannello di metallo smaltato. La superficie è scrivibile con i pennarelli cancellabili e puoi applicare le puntine calamitate!

Scopri...

Mappe anche in PDF, PowerPoint e KML per Google Maps...


I confini sono disponibili in molti altri formati grafici. Programmi diversi ti possono offrire soluzioni sempre nuove, scopri come sfruttare al meglio le caratteristiche dei vari formati.

PDF vettoriale

Formato completamente editabile, permette di modificare testi e aree. Per gli specialisti della grafica e stampe professionali.

VAI ALLA PAGINA

Power Point

Il più popolare strumento per creare presentazioni dinamiche e originali, immancabile in azienda. Crea la tua mappa e condividi.

VAI ALLA PAGINA

KML per GoogleMaps

Importa le aree dei comuni su GoogleMaps, personalizza le mappe con i tuoi colori, condividi il risultato via web e salva tutto nella tua libreria!

VAI ALLA PAGINA